JSN ImageShow - Joomla 1.5 extension (component, module) by JoomlaShine.com

Ultimi Eventi

CORSO PIZZA IN TEGLIA ALLA ROMANA

     CORSO PIZZA IN TEGLIA ALLA ROMANA 2014  La Scuola Pizzaioli Professionisti D' Abruzzo , organizza il 1° corso di Pizza in Teglia alla Romana.  Lunedì 28 e...

Corso Pizzaiolo 2014 - Abruzzo - Teramo

      CORSO PIZZAIOLO   Settembre 2014       Sono  aperte le iscrizioni al Corso base per pizzaiolo (45 ore di Teoria/Pratica ), che si terrà  ...

Corso Pizzaiolo Novembre 2013

  Sono  aperte le iscrizioni al Corso base per pizzaiolo (45 ore di Teoria/Pratica ), che si terrà    dal 11 al 22 Novembre 2013, dalle 8:30 alle 13:00, dal Lunedì ...

Ultimo termine inserito

111415 Registrati
11 Oggi
340 Questa settimana
1186 Questo mese
Ultimo: ermy64
Siamo alla ricerca di collaboratori che vogliano curare qualche sezione del sito.

Se vuoi far parte della nostra squadra o vuoi inviarci del materiale (notizie, foto, idee) contattaci. Per contattarci o inviarci materiale clicca qui

 
 
Histats.com © 2005-2012 Privacy Policy - Terms Of Use - Powered By Histats
Home

VIDEO PIZZA

Nazionale Italiana Acrobati Pizzaioli parte 1Sculture di pasta di pizza di Raffaele BorrelloPizza Due Piani da FilippoVideoricetta Come Fare Pizza Nduja e Cipolla di TropeaChe pizza? Fatta in casa!
US Pizza Team - Italy 2007La pizza italiana a Xi'an - China - Il Satiro DanzantePizza da Record - Guinness World RecordMax - campione del mondo asiatico2007 Pizza Hut P'Zone Commercial
Il pizzaiolo di Ieri, di Oggi e di Domani…. PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 5
ScarsoOttimo 
Scritto da Valerio Valle   
giovedì 12 settembre 2013

 Il tempo passa e tutto cambia, il pizzaiolo di ieri è completamente diverso dal pizzaiolo di Oggi…. Mantiene la tradizione ma migliora la qualità, rispetta il prodotto antico, ma tenta anche di trasformarlo in una novità, in una sola parola si EVOLVE.

In alcuni sembra ancora ben radicata la vecchia concezione del pizzaiolo, maglietta bianca  a maniche corte abbinata alla piccola parannanza , una bella “panza” prorompente, la sola licenza della 5 elementare per proporre un prodotto semplice di acqua, lievito e farina…. la pizza, un cibo da strada, il cibo dei poveri.....

Una figura quella del pizzaiolo che s’ imparava spesso tramandando l’ arte da padre in figlio, da zio a nipote,  tra i misteri della lievitazione, i segreti delle ricette e la manualità della tradizione.

 


 

Ma quest’ immagine ogni anno, anzi ogni giorno, viene sempre più scardinata dal concetto comune, l’ antico mestiere inizia a diventare una professione, il pizzaiolo si conquista sempre di più un posto nell’ alta ristorazione.

Siamo negli anni del grande cambiamento…la pizza è si ancora cibo per poveri, ma sta diventando sempre di più sfizio per ricchi, la pizza diventa sempre più costosa, perché frutto di ricerca e studio, le nuove pizzerie si presentano sempre più di lusso, il pizzaiolo si avvicina sempre di più allo Chef di cucina, impara a cucinare e preparare le farciture della pizza direttamente sui fornelli, valorizza sempre di più i prodotti della sua terra, indossa giacche pulite e colorate, tutto l’ abbigliamento è curato per dimostrare la sua professionalità. Inizia ad essere il Re del menù, dove spesso descrive e valorizza il suo lavoro, presentando le sue pizze come vere opere d’ arte. Il nuovo pizzaiolo diviene anche “insegnante”, spesso  infatti esso è richiesto nelle scuole Alberghiero per istruire i giovani ragazzi e tramandare loro i segreti di un arte fortemente in ascesa nella ristorazione.

 


 

In definitiva questo dimostra che la figura del pizzaiolo è oramai chiamata a farsi manager e comunicatore della sua impresa, ad abbandonare l’improvvisazione per la qualificazione. Le chiavi di questo cambiamento diventano l’aggiornamento professionale continuo, la creazione di un nuovo rapporto con il cliente, ma soprattutto la qualità e la ricerca dei prodotti.

Sono dozzine se non  centinaia poi le associazioni che si formano per valorizzare il pizzaiolo e la pizza, campionati, eventi, corsi di formazione, ma anche richieste alla politica per introdurre un albo ufficiale, per ottenere una qualifica legalmente riconosciuta, per proteggere la vera pizza italiana, insomma il pizzaiolo sta conquistando il suo spazio, lo dimostra inoltre la sua  grande presenza in televisione vedi Gabriele Bonci quasi tutti i giorni presente alla “prova del cuoco”, oppure Renato Bosco a “Pan per focaccia” o Antonino Esposito a "piacere pizza" su Alice TV, Gino Sorbillo da Benedetta Parodi e MasterChef ma non solo, i pizzaioli Freestyle ad Italian's Got Talent , ma tanti altri ancora sempre protagonisti in trasmissioni importanti,  ma che dire poi delle decine di libri, ma soprattutto dell’ album di figurine dei pizzaioli……………..

La strada che stanno battendo oggi tutti i pizzaioli che fanno il loro lavoro con orgoglio e passione, permetterà ai giovani di domani di essere visti dalla gente comune come dei veri artisti della ristorazione, come degli esperti di lievitazioni, farine, farciture, mentre il lavoro delle associazioni di categoria porterà piano piano a qualificare questo mestiere e a tutelarlo come gli spetta.

Domani, tutti potranno essere orgogliosi di essere pizzaioli, sperando però che le future generazioni non distruggano tutto perdendo umiltà e impegno, valori essenziali per rappresentare la nuova professione.

Ultimo aggiornamento ( giovedì 12 settembre 2013 )
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Pros. >

Sondaggio 2012

LE TOP 12: I MIGLIORI MOLINI CHE PRODUCONO FARINE PER PIZZAIOLI PROFESSIONISTI
 

 
 

   


Ultime dal Blog

Il pizzaiolo di Ieri, di Oggi e di Domani….
Il tempo passa e tutto cambia, il pizzaiolo di ieri è completamente diverso dal pizzaiolo di Oggi…. Mantiene la tradizione ma migliora la qualità, rispetta il prodotto antico, ma tenta anche di trasformarlo in una novità, in una sola parola si EVOLVE....
Celiachia: madre chiede di poter usufruire dei ticket in tutti i supermercati
Su change.org, spunta una petizione che non posso non condividere, un problema che ormai in continua crescita, perchè in continua crescita sono gli intolleranti al glutine, ad oggi solo alcuni supermercati si sono movimentati per cercare collaborazione con le ASL locali e offrire la possibi...
Come reciclare il Cartone della pizza….proposte divertenti e innovative.
Il cartone della pizza rappresenta  uno degli errori più comuni quando si fa la raccolta differenziata. Esso, non va gettato interamente nel bidone del cartone, solo la parte pulita può essere reciclata, quindi dove buttare il restante cartone della pizza? Bene, per le  par...

Le ricette dei professionisti

Pizze per San Valentino: le proposte dei pizzaioli professionisti
Ecco le proposte 2013 per un San Valentino in pi...
Pizza Pregiata
   Mozzarella FiordilatteFonduta di for...
Monti Sibillini
   Mozzarella FiordilatteZafferano dei ...
Deluxe
   Semi di Sesamo Rucola selvaticaGheri...
Fior di Alici
   Frullatino di panna con finocchiett...

Ultime Notizie dal mondo della pizza

Il 10% degli italiani è Vegetariano: troppo poche però le pizzerie che pensano a loro...
Sono sempre di più le persone che scelgono la dieta vegetariana,  secondo un sondaggio circa un italiano su dieci sceglie il vegetarismo. Ecco quindi la necessità di portare in pizzeria anche dei menù dedicati a vegetariani e vegani. Il nostro maestro pizzaiolo Andrea G....
Massimo Bruni inarrestabile
Dopo aver trionfato nel 2012 nella categoria pizza in teglia, si ripete nel 2014 salendo il gradino più alto del podio nella categoria pizza al metro al Campionato Mondiale della Pizza che si è appena concluso  a Parma il 9 Aprile. La gioia più grande del pizzaiolo Or...
Un altro Pizzaiolo in TV..arriva Renato Bosco a Pan Per Focaccia
Pan per focaccia è il nuovo format in onda dal 23 settembre tutti i giorni alle 22 (con replica alle 10 e alle 16 del giorno dopo) su ALICE condotto da Valeria Monetti con la partecipazione del Pizzaiolo Renato Bosco(Verona) Ogni puntata si apre con la realizzazione di un particolare tipo d...
Free Joomla Templates